News

Pesanti le sanzioni, anche la sospensione dall'attività professionale. Le regole

Entro il 31 dicembre 2022 tutti i professionisti sanitari dovranno mettersi in regola con i Crediti ECM. In caso contrario potranno incorrere in serie sanzioni disciplinari da parte degli Ordini di competenza, tra cui la sospensione dall’attività professionale. Dopo il 31 dicembre di quest’anno non sarà più possibile recuperare i crediti non conseguiti nei trienni (2014-206 e 2017-2019). In ogni triennio, compreso il 2020-2022, servono almeno 150 crediti ECM. Nel 2020, come si ricorderà, era stato sospeso l’obbligo formativo per il Covid. Da questi vanno sottratti, quindi, i 50 crediti bonus per i soggetti che abbiano continuato a svolgere la propria attività durante l’emergenza pandemica. E non è tutto, qualora nel triennio precedente, 2017-2019, siano stati acquisiti tutti i crediti previsti, vi è un ulteriore sconto di 30 crediti. Al netto degli sconti e bonus previsti, l’obbligo formativo per il triennio 2020-2022 è, dunque, di 70 crediti.

 

Immagine introduttiva dell'articolo

 

L’Ente di Previdenza dei Medici e degli Odontoiatri (ENPAM) ha pubblicato il bando 2022 per i “bonus bebè”.

Immagine introduttiva dell'articolo

Sostegno agli orfani, dalle medie alla laurea

Leggi l'articolo

 

Sostegno ai figli dei liberi professionisti studenti universitari

Leggi l'articolo

Immagine introduttiva dell'articolo

Informiamo gli iscritti che i nostri uffici saranno chiusi dall'11 al 19 agosto 2022. 

 

Immagine introduttiva dell'articolo

survey g0a2674f9a 1920

Gentile Collega, 

l'Omceopescara, su proposta della FNOMCEO, ti invita a compilare, entro il 15 maggio 2022, il questionario di seguito riportato  pdf Link qrcode per accedere al questionario (67 KB) ; ti impegnerà per soli 40 secondi circa.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla comunicazione del Presidente Fnomceo Filippo Anelli -  pdf Copia DocPrincipale lettera invio signed (123 KB)