News

Pesanti le sanzioni, anche la sospensione dall'attività professionale. Le regole

Entro il 31 dicembre 2022 tutti i professionisti sanitari dovranno mettersi in regola con i Crediti ECM. In caso contrario potranno incorrere in serie sanzioni disciplinari da parte degli Ordini di competenza, tra cui la sospensione dall’attività professionale. Dopo il 31 dicembre di quest’anno non sarà più possibile recuperare i crediti non conseguiti nei trienni (2014-206 e 2017-2019). In ogni triennio, compreso il 2020-2022, servono almeno 150 crediti ECM. Nel 2020, come si ricorderà, era stato sospeso l’obbligo formativo per il Covid. Da questi vanno sottratti, quindi, i 50 crediti bonus per i soggetti che abbiano continuato a svolgere la propria attività durante l’emergenza pandemica. E non è tutto, qualora nel triennio precedente, 2017-2019, siano stati acquisiti tutti i crediti previsti, vi è un ulteriore sconto di 30 crediti. Al netto degli sconti e bonus previsti, l’obbligo formativo per il triennio 2020-2022 è, dunque, di 70 crediti.

 

Indicazioni e raccomandazioni per la campagna di vaccinazione autunnale-invernale 2023/24 anti Covid.

 

Leggi

COMUNICAZIONE FNOMCEO n. 121/2023

Clicca per accedere all'articolo Istituzione del Registro degli impianti protesici mammari della Regione Abruzzo

Dal 27 settembre 2023 è attivo il Registro degli impianti protesici mammari della Regione Abruzzo.

 

Tutte le informazioni sono disponibili a questo link del Ministero della Salute.

Regolamento concernente
l'individuazione di ulteriori categorie dell'albo dei consulenti tecnici di
ufficio e dei settori di specializzazione di ciascuna categoria,
l'individuazione dei requisiti per l'iscrizione all'albo, nonché la formazione, la
tenuta e l'aggiornamento dell'elenco nazionale

 

Leggi

COMUNICAZIONE FNOMCEO n.106/2023

 

 

Clicca per accedere all'articolo Bando di accesso al corso di formazione specifica in Medicina Generale triennio 2023/2026

Proroga termini presentazione domande al 30 settembre 2023 entro le ore 23:59

(avviso di proroga pubblicato su G.U. 4^ Serie Speciale - Concorsi ed Esami del 29.08.2023, n. 65)

Le domande di ammissione dovranno essere prodotte, a pena di irricevibilità tramite la piattaforma web collegandosi al seguente indirizzo: sportello.regione.abruzzo.it, secondo lo schema allegato A1.

 

Si precisa che l’accesso alla piattaforma è possibile tramite SPID che dovrà essere di tipo personale e di livello 2.

 

Il provvedimento è stato pubblicato sul BURAT Speciale n. 119 del 28.07.2023 - riferimento DGR n. 432 del 18/07/2023.

Clicca per accedere all'articolo Bando ITWIIN 2023 - Premio innovazione, invenzione, creatività

Il Premio ITWIIN 2023 si rivolge a donne imprenditrici, professioniste o ricercatrici, operanti in strutture pubbliche e/o private.

 

La partecipazione al va presentata entro il 25 settembre 2023.

 

La documentazione è consultabile e scaricabile al seguente link: Bando ITWIIN 2023